Sei in regola con la
Sicurezza sul Lavoro?

Quando si parla di sicurezza sul lavoro, si affronta un tema molto complesso che varia a seconda del settore a cui ci si riferisce. Quello che è trasversale invece è che la normativa sulla sicurezza sul lavoro è ciò che regolamenta la prevenzione e la tutela della salute di coloro che operano in un determinato ambiente lavorativo.

Sicurezza sul lavoro e igiene ambientale

I decreti legislativi in vigore (D.Lgs 81/08 e D.Lgs 106/09) in materia di sicurezza sul lavoro e tutela della salute dei lavoratori hanno recepito e implementato quelle che erano le numerose direttive CEE. 

Un datore di lavoro è tenuto a rispettare tutti gli adempimenti previsti dalla legge. Per quel che concerne l’igiene ambientale, uno dei cardini della sicurezza sul lavoro, occorre tenere in considerazione tutti quanti gli aspetti del processo produttivo aziendale.

Diventa importante quindi avere più livelli di verifica, che possono essere specifiche  analisi chimiche e microbiologiche, verifiche sulle procedure, insieme alle diverse indagini strumentali per la valutazione di ogni singolo rischio particolare.

I migliori nel nostro campo

Qualche dato che certifica le nostre competenze nel settore del controllo e della sicurezza sul lavoro.

0
Persone formate
0
Aziende ci hanno scelto
0
Rapporti di prova emessi
0
e più anni di servizio

Quali sono gli obblighi di legge per la sicurezza sul lavoro?

A prescindere dal settore in cui si opera è importante poter garantire ai lavoratori un luogo di lavoro sicuro, cercando di ridurre al minimo l’esposizione a rischi collegati a incidenti, infortuni o malattie professionali. L’obiettivo della legge è proprio questo: definire  misure preventive  e  procedure  chiare da adottare nei luoghi di lavoro per renderli più sicuri.

Nell’organizzazione dell’attività dell’azienda, il datore di lavoro ha l’obbligo di  salvaguardare l’integrità psicofisica dei lavoratori, adottando tutte le misure necessarie e preoccupandosi di informare gli stessi sui rischi a cui sono esposti. Inoltre, ha anche il compito di verificare che le norme antinfortunistiche siano rispettate, accertandosi che le regole vengano applicate nel modo giusto.

I lavoratori devono  rispettare prescrizioni e obblighi  in materia di sicurezza sul lavoro, e sono tenuti a collaborare con il datore di lavoro per operare in un ambiente sicuro e a norma.

Che documenti occorre produrre per essere in regola con la sicurezza sul lavoro?

Il datore di lavoro (o il responsabile aziendale) ha il compito di valutare tutti i rischi legati alla sicurezza e alla salute dei suoi dipendenti. Da questa valutazione va redatto il DVR (documento per la valutazione dei rischi).

All’interno di questo devono essere presenti anche tutte le misure e le precauzioni che l’azienda ha preso per garantire la sicurezza di tutti i lavoratori nell’ambiente lavorativo.

Vi sono inoltre numerosi documenti a regolarizzare la sicurezza sul lavoro, come:

Il Testo Unico sulla Sicurezza sul lavoro

Si tratta di un documento complessivo che racchiude le norme che regolamentano la questione della sicurezza sul lavoro.

Il Testo Unico ha lo scopo di comprendere le diverse direttive che negli anni si sono succedute e si sono adeguate ai cambiamenti del mercato del lavoro.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti novità e aggiornamenti.

Hai bisogno di una consulenza?

Laboratorio Analisi:
Via delle Margherite, 121
04011 Aprilia (LT)

© Copyright 2020 Deltacontrol Srl
P.IVA: 11638831005

LAB N° 1469L Membro degli Accordi di Mutuo Riconoscimento EA, IAF, e ILAC